Museo del Ghisallo - 10 anni di storia

21.11.2016

Nel mese di ottobre 2006, il Leone delle Fiandre Fiorenzo Magni inaugurava il Museo del Ciclismo nel piazzale della chiesetta del Ghisallo. Un luogo storico per tutto il ciclismo mondiale, che in questo decennio ha raccolto le storie attraverso biciclette, cimeli, foto, libri e racconti. Il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo è un riferimento unico per ogni appassionato di ciclismo, che accoglie quotidianamente appassionati da tutta Italia ma soprattutto dall'estero, ciclisti che pedalano sino quassù per respirare un ambiente unico, quello che ha fatto la storia del nostro sport.

Nel mese di ottobre 2016, purtroppo senza più Fiorenzo Magni, il Museo del Ghisallo ha festeggiato il decennale con diverse iniziative che hanno chiamato a raccolta tutti i più grandi campioni del ciclismo moderno. Siamo stati alla serata di gala ospitata all'interno del Museo per celebrare il decennale e abbiamo raccolto le voci dei suoi animatori, a partire dall'architetto Carola Gentilini, direttrice del Museo, da Antonio Molteni, presidente della Fondazione e dall'olimpionico Marino Vigna.

 

Scoprite tutti i nostri contenuti video speciali nella sezione video. Clip, interviste esclusive e reportage dal mondo del ciclismo.