Vigorelli - Ghisallo: pedalata nella storia

11.10.2016

Domenica 16 ottobre torna, per la sua seconda edizione, la classica tra i due monumenti del ciclismo italiano (e non solo): la Vigorelli - Ghisallo. Una pedalata sociale non competitiva organizzata da Comitato Velodromo Vigorelli e Oakley Cycling Club, con il supporto di Museo del Ciclismo Ghisallo, Elita e Upcycle - Milano Bike Café, che prenderà il via dal rinato velodromo milanese, a pochi giorni dal suo 81esimo compleanno e si concluderà nel museo che celebra la storia del ciclismo, proprio nei giorni del decimo anniversario della sua apertura.

Il ritrovo è fissato all'ingresso di via Arona del Velodromo Vigorelli alle ore 08:30 con colazione, ritiro dello special race pack e foto di gruppo nella lunetta del Velodromo. Alle 09:00 si monta in sella e, attraverso un percorso di circa 72 km, si arriverà in cima al Ghisallo, dove sarà offerto un pranzo a tutti i registrati e sarà possibile visitare il Museo. Nel pomeriggio, all'interno della Sala Cinema del Museo sarà possibile assistere alla proiezione del mondiale di ciclismo su strada di Doha.

Essendo un’iniziativa che si svolge su strade pubbliche e aperte al traffico, la pedalata non avverrà a gruppo compatto ma si lascerà che si formino gruppetti spontanei a seconda delle diverse velocità. Un'ammiraglia e un meccanico garantiranno l'assistenza minima in caso di necessità. La traccia gpx del percorso è scaricabile qui: goo.gl/0n08v7. Si tratta in ogni caso di un percorso "consigliato" e non obbligatorio, studiato dal Comitato Velodromo Vigorelli per trovare strade meno battute e paesaggisticamente più belle. La lunghezza totale è di circa 72 km. Per l'ultimo tratto ognuno sarà libero di scegliere se salire direttamente al Ghisallo o se allungare, per chi avesse voglia e gambe, girando da Valbrona per fare il Ghisallo classico da Bellagio.

Per iscrizioni, compilare il modulo qui:
elitacompany.it/oakley-cycling-club
L'iscrizione non è obbligatoria, ma dà diritto alla colazione, al pranzo, e all'ingresso al Museo del Ciclismo del Ghisallo.

Per informazioni:
info(at)vigorelli.eu - www.vigorelli.eu