I Campionati di Ciclomeccanica approdano a Bergamo

29.09.2016

Si può dire che il prossimo weekend Bergamo sarà il capoluogo del ciclismo mondiale, in forme le più diverse. Sabato la Città Alta celebrerà il vincitore dell'ultima grande classica della stagione, il Giro di Lombardia. Il giorno dopo a scontrarsi saranno invece team più improbabili e creativi. Dopo sei edizioni tra Milano e provincia, infatti, dallo scorso anno i Campionati di Ciclomeccanica - Trofeo Sheldon Brown sono diventati un appuntamento itinerante. Dodici mesi fa fu l'HUB Multiculturale Cecchi Point di Torino ad accogliere la competizione di chi ama sporcarsi le mani, premiando proprio i milanesi della "Stecca 3.0" alla prima vittoria in trasferta.

Domenica per la prima volta il Trofeo Sheldon Brown approda a Bergamo, nel piazzale di fronte alla Ciclostazione dei Colli di Ponteranica (in caso di pioggia nella ex bocciofila del BoPo). Squadre composte dai migliori e dai peggiori ciclomeccanici d'Italia si sfideranno in un grande contest di restauro di rottami, recuperati con pazienza dai volontari della Ciclostazione dei Colli. Alla fine della giornata di quei rottami non ci sarà memoria in quanto trasformati in splendide e uniche biciclette, che saranno messe all'asta per finanziare il World Bicycle Relief.

I Campionati di Ciclomeccanica - Trofeo Sheldon Brown sono la prima e unica competizione riservata ai ciclomeccanici. Le squadre, da due a cinque elementi, composte da meccanici delle ciclofficine, gruppi di amici e semplici appassionati di bici si presentano armate soltanto di una cassetta degli attrezzi. Gli unici altri ingredienti necessari sono ingegno, pazienza, perseveranza e creatività, perchè il rottame assegnato non verrà soltanto riparato ma anche reso più bello e accattivante di una bici qualsiasi. Per farlo le squadre possono pescare libramente da un cumulo di pezzi usati, misti e nelle più varie condizioni, destinati a completare l'elemento grezzo iniziale, assegnato in base ad un estrazione casuale.

In base all'insidacabile giudizio della giuria (che, come specifica il punto 0 del regolamento, ha sempre ragione) saranno attribuiti un coefficiente di difficoltà iniziale e un punteggio ad ogni intervento meccanico. Al termine della giornata saranno assegnati numerosi premi:
Trofeo Sheldon Brown dell'anno, classifica delle bici migliori, Premio per la bicicletta con meno pezzi nuovi, Premio per la bici più scassata, Premio per la squadra che viene da più lontano, Premio per la squadra più giovane, Premio per la squadra più al femminile... oltre ad altri premi inventati sul momento.

L'appuntamento è per domenica 2 ottobre nel piazzale di fronte alla Ciclostazione dei Colli di Ponteranica, Bergamo. Questo il programma della giornata:
10:00 : Accoglienza e iscrizione squadre
11:00 : Inizio gara
16:30 : Fine gara
17:00 : Concerto Hillbilly Heroin
18:00 : Premiazioni
18:30 : Grande asta delle bici recuperate

Maggiori informazioni sul sito dei Campionati di Ciclomeccanica o sull'evento FaceBook.