Un premio per Filippa!

21.09.2016

C'è anche "In bici con Filippa" tra i premiati dell'edizione 2016 del Premio Casato Prime Donne, celebrata la scorsa domenica a Montalcino.
Il premio, intitolato alla prima cantina vinicola di sole donne, è nato nel 1999 per valorizzare i migliori contributi giornalistici e fotografici riguardanti il territorio e il vino Brunello di Montalcino. Ogni anno seleziona, con scelte rigorose e coraggiose, figure femminili che si siano distinte, nel campo della cultura e della comunicazione sociale, per coraggio ed eticità di comportamenti e che, con il loro impegno, abbiano valorizzato la presenza femminile nella società e nel lavoro.

Ad aggiudicarsi il primo premio quest'anno è stata la pacifista Chaimaa Fatihi, autrice del libro "Non ci avrete mai. Lettera aperta di una musulmana italiana ai terroristi", che ha accolto l'onoreficenza con l'auspicio "che le donne possano essere la scintilla del cambiamento del nostro paese, continente, mondo".

Ma questa edizione segna anche una forte presenza a due ruote, con la nostra Filippa Lagerback che si aggiudica il premio nella categoria “Montalcino la sua storia, la sua arte e il suo vino” per l'episodio di "In bici con Filippa" dedicato alle colline senesi, trasmesso da Bike Channel nell'ottobre 2015. Un premio che rende il giusto merito al lavoro svolto da Filippa e dal team della produzione, che puntata dopo puntata guida i telespettatori alla scoperta dei più incantevoli territori italiani in bicicletta. Un premio soprattutto a un'ambasciatrice della bicicletta a tutto tondo, sostenitrice dello sviluppo sostenibili e attivista della mobilità ciclistica "come educazione, come forma di liberazione, di giustizia, di sport. Come stare bene dentro e fuori"; queste le parole con cui Filippa ha accolto il premio.

Congratulazioni, Filippa!