Fedaia 27,5", la MTB top di casa Bottecchia

24.08.2016

Una bici con le Dolomiti nel nome, nata per pedalare in salita e raggiungere grandi imprese. Questa è FEDAIA 27,5", la mountain bike di casa Bottecchia progettata e creata per la montagna. Un progetto sviluppato dai laboratori Bottecchia, capace di coniugare le più moderne tecnologie con la tradizione del "Made in Italy".

La Fedaia 27,5" è dotata di un telaio full suspension Carbonio UD all mountain escursione 160mm, prodotto in serie con tre taglie e due allestimenti possibili, a seconda che si scelga uno Shimano XT a 11 o 22 velocità. Il carro posteriore realizzato in un unico elemento con struttura monoscocca asimmetrico differenziato, alloggia forcellini perno passante 12mm x 142 di rasamento. Il trapezio anteriore del telaio è dotato di un link in alluminio CNC e carbonio montato su cuscinetti sigillati. Il colore di serie, C09 carbonio opaco, contribuisce al look aggressivo della bici, che già a prima vista incute il timore delle sfide più dure.

Il telaio, le cui geometrie sono studiate per la massima performance, è realizzato con tecnologia Double Mold Monocoque Technology. Con questa tecnica costruttiva dei telai in carbonio di ultima generazione vengono eliminate tutte le possibili imperfezioni interne. Questo è reso possibile da un supporto interno che mantiene stabile il processo di layup del carbonio. Il processo di compattazione delle fibre viene continuamente controllato durante la fase di “cottura” dal doppio stampo che permette la produzione a maggiori pressioni rispetto al tradizionale uso del “sacco di plastica” conferendo al prodotto finale una resistenza del 20% superiore ed un peso inferiore.


La bici è dotata di un sistema di sospensioni studiato appositamente per percorsi impervi di alta montagna e offre una pedalata efficiente. Grazie alle sospensioni a elevata escursione garantisce discese tecniche. Forcella Rock Shox modello PIKE 27.5” ad aria con una escursione di 160mm. Sul carro posteriore ammortizzatore Monarch XX con escursione di 160mm Rock Shox. Anche il sistema di sospensione posteriore risulta sempre efficiente sia in frenata che in pedalata: studiata per mantenere invariata la lunghezza della catena in fase ammortizzante evitando così problemi alla trasmissione.