Strarossini, appuntamento a fine maggio

19.05.2016

Pesaro, la città di Gioachino Rossini. In onore del compositore è da qualche anno che si tiene la Strarossini, la gf per gli amanti della strada che hanno voglia di conoscere anche il meraviglioso entroterra pesarese. L'appuntamento per la settima edizione di quest'anno è fissato per domenica 29 maggio.
Tre i percorsi proposti a tutti gli amatori: quello corto da 41km, quello medio da 73 e quello lungo da 135, che darà l'opportunità di attraversare anche la meravigliosa gola del Furlo (nei pressi di Fossombrone). Tutti i percorsi avranno come punto di arrivo e partenza, ovviamente, Pesaro.
 
La StraRossini è una gran fondo, nata nel 2010 come gara competitiva, divenuta dalla terza edizione “La Gran Fondo senza Tempo”.
La sua particolarità, che la distingue dal tradizionale modo di concepire le manifestazioni fondistiche, sta nell’aver sovrapposto al puro agonismo, il piacere di pedalare insieme agli altri concorrenti e di assaporare metro dopo metro il paesaggio attraversato.
 
Il percorso ha luogo nella provincia di Pesaro-Urbino, snodandosi dalla costa alla collina, percorrendo gli stessi itinerari scelti alcuni anni fa, dal Giro d’Italia:
- 2008 cronometro Pesaro-Urbino
- 2009 tappa Pergola-Monte Petrano
- 2012 tappa Ravenna- Fano
- 2013 cronometro Gabicce Mare- Saltara
- 2015 tappa Civitanova Marche – Forlì che è passata da Pesaro attraversando il Parco San Bartolo
 
La Manifestazione anche quest’anno è stata scelta dall’ACSI come prova unica valida come Campionato Italiano di Cicloturismo, che è la festa nazionale del ciclismo ACSI e sarà aperta a tutti gli Enti aderenti alla consulta comprese quelle estere.
 
Per informazioni e iscrizioni:  www.strarossini.it

[1;99]