Dolomitics Bike Festival, doppia sfida sulle grandi montagne

29.03.2016

Appuntamento dedicato ai ciclisti nei prossimi mesi sulle strade delle Dolomiti con il Dolomitics Bike Festival, un evento doppio nel fantastico scenario delle montagne dichiarate patrimonio dell'umanità dall'Unesco.
 
Dopo la riuscita della seconda edizione della Randolomitics, l'A.S.D. Dolomitics in collaborazione con il Comune di Tesero ha creato il Dolomitics Bike Festival, un doppio appuntamento con gli amici ciclisti e sportivi in genere che si propone di offrire le due tipologie di esperienza che la bicicletta può offrire a chiunque si avvicini a questo bellissimo mondo, l'agonismo ed il cicloturismo, due "mondi" a volte antagonisti ma con un unico obbiettivo finale, ovvero quello di far vivere a tutti i partecipanti un’esperienza unica lasciando spazio alle emozioni e non all’evento fine a se stesso.
 
L’intento di Dolomitics, è quello di portare gli amici ciclisti verso un “battesimo” nel mondo endurance creando una sfida intima solamente contro se stessi e la natura delle salite da affrontare.
 
Per chi ha l’agonismo nel sangue, l’appuntamento da non perdere è con Dolomitics24 BiBike, la prima manifestazione endurance “24h no-stop” in ambiente montano sull’anello stradale ai piedi della catena del Latemar!
 
Per i tanti randonneur, cicloturisti e amanti delle lunghe distanze si rinnova l’appuntamento con Randolomitics che, per l’edizione 2016 metterà a disposizione tre percorsi e tante nuove sorprese per gli amici “viaggiatori”.
 
Entrambi gli appuntamenti saranno sostenuti da bi-Bike, che realizzerà la maglia ufficiale che tutti gli iscritti agli eventi Dolomitics riceveranno nel giorno del ritiro del pacco gara. Una scelta dettata dalla voglia di cimentarsi in una nuova avventura all'insegna della sfida contro se stessi, della fatica e della passione che caratterizza lo sport che tutti noi amiamo. 
Perchè, come dice lo slogan stesso dell'iniziativa, dove non arrivano le gambe arriverà il cuore.
 
 
 
Dolomitics24 BiBike, 21-22 maggio 2016.
Randolomitics, 9 luglio 2016.
 
Maggiori informazioni sul sito www.dolomitics.it/ e sulla pagina Facebook Dolomitics24.


[1;99]