Amsterdam, ecco il tunnel ciclopedonale

29.12.2015

Che nel nord Europa siano decenni avanti rispetto a noi è un dato conclamato. Ad Amsterdam, storica città per le bici, il comune ha inaugurato una nuova chicca: si tratta del tunnel ciclopedonale che attraversa la stazione centrale.



L'opera era stata iniziata nel 2011, era pronta da mesi, ma alla fine l'apertura è slittata allo scorso 21 novembre. Questo tunnel misura 110 metri, è largo 10 e alto 3.

E' un tunnel che potremmo definire democratico: 5 metri a disposizione dei pedoni e 5 metri dedicati alle biciclette. Il comune ha previsto che passeranno sotto la struttura circa 15mila ciclisti ogni giorno, oltre a 10mila pedoni. Un bel risparmio di tempo per tutti, visto che grazie al tunnel si avrà accesso diretto al terminal dei traghetti situato proprio dietro la stazione.

Prima dell’apertura del tunnel occorreva camminare attraverso la stazione o fare un giro attorno ad essa per raggiungere i traghetti, e per chi andava in bici significava un giro di tre minuti. Il tunnel oggi può essere attraversato in meno di un minuto e ciò vuol dire 2 minuti risparmiati per ogni spostamento.