Pedalare in leggerezza con Filippa Lagerback

27.05.2014

Nell’ultimo anno Filippa Lagerback è stata la madrina del ciclismo al femminile E’ impegnata in prima persona per promuovere una vita più ecosostenibile, con la biciclette ovviamente in primo piano.
 
Usa la bici tutti i giorni, pur in una realtà caotica come Milano, e trova che gli uomini siano più sexy quando pedalano che non quando sono al volante. Filippa Lagerback, a 40 anni, ha capito che per vivere meglio e limitare lo stress è meglio inforcare una bici e godersi la quotidianità in altra maniera. Nel 2013 ha pubblicato il libro “Io pedalo, e tu?”, un testo gradevole, leggero e pieno di piccole curiosità. Con anche consigli utili per pedalare in libertà e leggerezza. Volete un esempio? Intanto i 7 motivi per cui fa bene prendere la bici e non la macchina:
 
1. Pedalare è il risveglio è più dolce
2. Pedalare migliora l’umore
3. Pedalare ti immerge nell’ambiente
4. Pedalare fa bene alla salute
5. Pedalare è una scelta rivoluzionaria
6. Pedalare fa provare il brivido della velocità (delle macchine o delle moto)
7. Pedalare in città non affatica, ma rilassa
 
Ma in questo testo la Lagerback ci dà anche utili indicazioni su come vivere una Milano diversa, oltre a darci alcuni suggerimenti sulle ciclabili più belle d’Europa.
Per le donne, inoltre, consigli su come pedalare senza perdere la propria femminilità e mantenere invece una certa eleganza. Insomma, un testo sorprendente. In positivo.
 
Luca Gregorio