European Cycling Challenge, Roma ancora in lizza

27.05.2014

In Europa si sta svolgendo una curiosa sfida a distanza fra i ciclisti urbani di alcune città…

E’ in corso dall’inizio di maggio, e durerà fino a fine mese, l’European Cycling Challenge (ECC2014), una sfida a distanza tra diverse città europee i cui partecipanti sono i ciclisti urbani. La città vincente sarà quella in cui saranno percorsi più chilometri, che saranno registrati tramite l’applicazione per smartphone Endomondo. L’iniziativa è nata all’interno della proposta “MIMOSA”, un progetto di ricerca e innovazione nel campo della mobilità sostenibile realizzato dalle città di Bologna, Utrecht, Tallin, Danzica e Funchal tra il 2008 ed il 2012 nell’ambito del programma europeo CIVITAS. In Italia hanno aderito al progetto Bologna, Padova, Bolzano, Rimini, Cagliari, Torino, L’Aquila, Pomezia e Roma. La capitale, fanalino di coda della ciclabilità urbana in Italia (e in Europa), almeno per quanto riguarda le politiche dell’amministrazione in suo favore, è in realtà l’unica città italiana ancora in lizza dopo le prime due settimane di competizione.