Coppa del mondo pista - 4'04"252 di Filippo Ganna: e' suo il record del mondo nell'inseguimento

03.11.2019

Con una prestazione straordinaria si apre l'ultima giornata di Coppa del Mondo a Minsk: Filippo Ganna con 4'04"252 ed una media di 58.956 km/h sui 4 km, registra il nuovo record del mondo durante le qualifiche dell'inseguimento individuale.
L'azzurro frantuma così il record precedente dello statunitense Asthon Lambie di 4'05"423, stabilito lo scorso 6 settembre a Cochabamba, in Bolivia.
Una prestazione davvero superlativa che, ancora una volta, mette in luce lo straordinario campione, già tre volte iridato nella specialità.
Nel primo pomeriggio Filippo tornerà di nuovo sul velodromo di Minsk per la sfida finale all'oro contro il britannico Archibald, secondo in qualifica con un crono di 4'09"843. Mentre la sfida per l'argento sarà tra lo svizzero Bissegger (terzo crono di qualifica in 4'10"391) e lo statunitense Lambie (quarto crono di qualifica in 4'11"966).