Ciao Moreno...

12.09.2014

La redazione di Bike Channel esprime tutto il suo dolore per la scomparsa tragica di Moreno Delle Case, amico, collaboratore e  autista del nostro truck. Appassionato di ciclismo e proprietario di un negozio di bici a Gemona del Friuli. Tutta Bike Channel rinnova le sue condoglianze a familiari e amici ma vuole ricordare Moreno anche con affetto e con un sorriso, ringraziandolo per la sua professionalità e per le esperienze vissute insieme

[1,45]

Moreno nasce a San Daniele del Friuli il 15 giugno 1962. Terzo dei quattro figli ( con Rita, Valter e Marco) di mamma Bruna e papà Renzo, respira fin dalla sua infanzia la passione per il ciclismo. Il papà Renzo infatti già negli anni settanta organizzava gare amatoriali che richiamavano a Majano, suo paese natale, ciclisti da tutto il Friuli. Moreno, detto il "biondo", ha corso tra i dilettanti negli anni Ottanta raggiungendo ottimi risultati alla corte di Domenico Garbelli, mentre il fratello Valter si faceva onore nel mondo dei professionisti disputando anche diversi Giri d’Italia e partecipando alle Olimpiadi di Mosca del 1980. La prematura morte di papà Renzo ha reso necessario fare una scelta. I solidi principi trasmessi dall'educazione avuta e la sua caparbietà hanno fatto scegliere a Moreno la continuazione dell'attività di autotrasporto anche a discapito di quella sportiva. Uno stile di vita dedicato alla concretezza mai oltre le righe. Un carattere solare con la voglia di innovarsi ogni giorno, di provare da "vero ciclista" nuove sfide. Anche per questo circa trenta anni fa la scelta di aprire assieme ai fratelli anche un negozio di articoli sportivi, in particolare del settore ciclistico, negozio ora sito a Gemona del Friuli. Una passione che diventa lavoro ed un lavoro che continua con passione. Prima una squadra di giovani ragazzi che i tre fratelli seguono per diversi anni da allenatori, manager ed amici e poi in età più adulta un gruppo di amici con cui dividere momenti di divertimento e ricordi.


[2,90]