Le Strade di Bike in Val di Susa

05.07.2019

Le Strade di Bike ci ha portato in Val di Susa per scoprire due percorsi di media difficoltà, ricchi di suggestioni e paessaggi spettacolari.

Il primo è l'itinerario è su strada asfaltata che da Bardonecchia porta al Colle Della Scala, verso il confine francese.
Un dislivello non impossibile di 466mt, 11,1 km con pendenza massima intorno al 15%.
Ottimo come allenamento o da inserire in un bel giro più ampio: ad esempio, con partenza e arrivo a Bardonecchia, attraverso Colle della Scala e Colle del Monginevro (66 Km - 1240 mt D+).
 

Il secondo itinerario porta da Oulx alla Cappella della Madonna del Cotolivier: un punto panoramico unico che domina tutta la Val di Susa.
Il percorso che parte in città, comodamente davanti alla stazione, ed è quindi raggiungibile anche in treno. Dopo alcuni chilometri di asfalto nel bosco diventa uno sterrato ideale per Gravel (per i più esperti) o Mtb.
Un dislivello che inizia a essere interessante, di 957 mt, con una pendenza massima del 12% sui 13,5 km di percorso.
Una salita dal grande valore naturalistico e paesaggistico che tutti i martedì mattina di luglio e agosto può essere percorsa dai ciclisti senza il pericolo e il disturbo di mezzi a motore.
Anche questo itineriario è' facilmente inseribile in un percorso che comprenda altre salite importanti come lo Jafferau, il Colle del Sestriere, del Monginevro e della Scala.

Le possibilità per immergersi nella natura non mancano: non resta che scoprire questo territorio in sella alla propria bici.