SANTINI Granfondo Stelvio 2019

28.05.2019

Nella cornice dello Stelvio, con più del 50% di partecipanti stranieri e un numero chiuso che per quest'anno si ferma al pettorale n°3.500,  la Granfondo Stelvio Santini si svolgerà su tre differenti percorsi che gli organizzatori hanno appena rivisto, a causa della  neve eccessiva sul passo e dei rischi ad essa connessi : la corta Bormio-Sondalo-Bormio-Cancano (anzichè Stelvio), la media con 130Km di percorso e arrivo sempre a Cancano passando da Teglio, la terza "lunga" con 3.000 metri di dislivello e 1 grande salita: il Mortirolo. Anche senza Stelvio rimane un evento affascinante, e si spiega perchè ogni anno si aggiungono nuovi richiedenti che non riescono ad aggiudicarsi il pettorale dato il numero chiuso.
L’edizione 2019 della Granfondo Stelvio Santini sostiene inoltre la campagna della giovane ciclista e attivista Ruby Isaac a favore dell’Associazione no-profit World Bicycle Relief, una realtà impegnata nella donazione di biciclette alle popolazioni più povere del pianeta. Gli stessi organizzatori della granfondo ciclistica hanno aperto una pagina sulla piattaforma JustGiving dove i partecipanti hanno fatto  la propria donazione. Ruby Isaac il 31 maggio scalerà lo Stelvio con la sua bici e all'arrivo l'organizzazione le consegnerà l'assegno con le donazioni.
Appuntamento con  i momenti più belli dell'evento dal 6 giugno alle 21.15 su Bike Channel