Capoliveri Legend Cup

03.05.2019

Le gare di mountain bike sono sempre spettacolari, oltre che divertenti da vedere e ad altissimo contenuto tecnico. Una di queste,  La Capoliveri Legend Cup che si svolgerà il giorno 11 maggio all'Isola d'Elba, raggiunge i massimi obiettivi: grande spettacolarità grazie agli scenari mozzafiato dell’isola, partecipanti provenienti da tutto il mondo in numero al di sopra di ogni altra gara, e i percorsi basati sui tracciati della Coppa del Mondo Grundig dove, nel lontano 1994,  i leggendari bikers John Tomac e Ned Overend dettero vita ad un'epica battaglia, che sono sempre più sfidanti.

 Il percorso ogni anno viene meticolosamente preparato e studiato per scoprire gli angoli più nascosti ed affascinanti del Monte Calamita, dove sorge il Capoliveri Bike Park con la sua varietà di sentieri ed itinerari vista mare, con vedute e paesaggi mozzafiato immersi nei profumi della macchia mediterranea. Il percorso della Capoliveri Legend Cup, affronta una varietà di terreni da vera mountain bike, con ripide ascese e single track tecnici, passando per le vecchie strade ferrate delle miniere del Vallone e Ginevro, per affrontare discese mozzafiato come quella dell'Asta, dove si ha  l'impressione di tuffarsi nel blu del mare dell'Isola d'Elba.

La decima edizione è ormai alle porte e per l’occasione, davvero unica, la Capoliveri Bike Park sta organizzando un evento davvero speciale della Capoliveri Legend Cup. Lo spostamento della gara al sabato era stata pensata proprio per gestire diversamente il week end elbano: due percorsi,  entrambi divertenti ed appaganti, ma il Marathon è abbastanza impegnativo con 1.300 partecipanti al via! Il Classic con almeno 1.100 riders  alla partenza offre comunque la maggior parte dei passaggi più incredibili, consentendo anche ai meno preparati di godere appieno della spettacolarità del tracciato, con la soddisfazione di arrivare in piazza Matteotti, in centro Capoliveri, e mettere al collo l’ambita MEDAGLIA DI FINISHER.
Capoliveri Legend Cup, uno spettacolo unico! Seguitela su Bike Channel mercoledì 15 maggio alle ore 21.15