rh+ presenta Supremo AirX

11.03.2019

rh+ lancia il il completo top di gamma della collezione cycling SS2019.
Si inizia dalla maglia Supremo AirX, creata sulla base dei principi del collaudato AirX Project: punta sull'ottimizzazione energetica grazie alla termoregolazione, assicurando la migliore traspirazione data sia dai materiali utilizzati sia dai particolari accorgimenti tecnici.
Una maglia disegnata con un fitting Skin, realizzata in tessuto stretch DrySkin che garantisce leggerezza, traspirabilità e rapida asciugatura, abbinato a una rete 3D strutturata, per poter essere indossata anche senza underwear tecnico.

Gli esclusivi inserti con taglio laser 3D nella parte anteriore e posteriore assicurano la massima traspirazione.
Il bibshort tecnico Supremo AirX raggiunge un nuovo livello di performance: incredibilmente traspirante e confortevole, questo pantaloncino è progettato per adattarsi come una seconda pelle, eliminando ogni possibile sfregamento. Una salopette ad alte prestazioni per chi è alla ricerca delle più avanzate tecnologie. Realizzato con tessuto elasticizzato e compressivo DrySkin, presenta una nuova struttura anatomica sul dorso e bretelle realizzate in mesh 3D, per aumentare la traspirabilità durante le uscite più lunghe.

Il nuovo pantaloncino di rh+ include l’Air XTRM Dual Pad che migliora il comfort, l'assorbimento dell'umidità ed evita l'abrasione della pelle.
Progettato e realizzato in Italia su precise specifiche rh+, l’Air XTRM Dual Pad cambia radicalmente il concetto del tradizionale fondello da bici diventando un vero e proprio riferimento per quanto riguarda comfort e traspirabilità. È formato da due elementi distinti aventi caratteristiche ben precise: a contatto con il ciclista troviamo, infatti, una superficie elastica, preformata e caratterizzata da una struttura in mesh 3D, altamente traspirante, arricchita con filamenti in carbonio con funziona antibatterica. Inserita all’interno pantaloncino troviamo invece la vera e propria imbottitura, con una densità di 120Kg/m3 e uno spessore di 10 mm.
Questi due elementi non sono vincolati e questo è il grande vantaggio del nuovo Air XTRM Dual Pad: la struttura a contatto della pelle resta sempre ferma mentre a muoversi con il gesto della pedalata è solo il pad con l’imbottitura. Ciò si traduce in grandissimo comfort e nell’assenza totale di ogni possibilità di abrasioni o irritazioni della pelle dovute a sfregamenti. I fori della parte a contatto del ciclista sono un mesh “dinamico” e si aprono e si chiudono con il movimento favorendo così la traspirabilità.

Di seguito una descrizione dettagliata dei capi Supremo AirX.

Maglia Supremo AirX

* Costruzione Skin Fit preformata in posizione
* Double layered DrySkin + 3D mesh front (80% PA, 20% EA).
* 3 tasche posteriori Cargo Pockets
* Mini tasca posteriore con zip per oggetti di valore
* Lunghezza manica aero con fondo Ultralight Bonded
* Collo sagomato Ultralight Bonded per un maggior comfort in posizione aerodinamica
* Fondo maglia con elastico Grip Fit Xlight con silicone interno antiscivolo
* Full zip frontale con Camlock autobloccante personalizzato
* Salva zip in microfibra
* Applicazioni riflettenti
* UV protection
* Taglie: dalla S alla 3XL

Bibshorts Supremo AirX
* Nuovo Air XTRM Dual Pad
* Schiena in rete traspirante con bretelle in morbido elastico
* Fondo gamba con elastic Grip Fit Xlight con silicone interno antiscivolo interamente reflex
* Anello per cavo audio device dedicato
* Cuciture ultrapiatte elasticizzate
* Applicazioni riflettenti
* Taglie: dalla S alla 3XL