Chase the Sun: una pedalata lunga un giorno

07.03.2017

Approfittare a pieno del giorno più lungo dell'anno. Questo è lo spirito della Chase the Sun, che nasce nel 2008 da un'idea di tre ciclisti inglesi. Un gruppo di amici che decise di mettersi alla prova per scoprire quanto lontano avrebbe potuto pedalare in un solo giorno. Scelsero il giorno più lungo dell'anno, partirono con il primo raggio di sole e si fermarono all'ultima luce del tramonto, pedalando da est a ovest inseguendo il sole. Da quella prima avventura sono molti i ciclisti che ogni anno pedalano con loro.

Quest'anno per la prima volta Chase the Sun arriva in Italia, grazie al Turbolento Italian Velotours, con una pedalata lunga un giorno che porterà dalle coste adriatiche a quelle tirreniche. In un perfetto equilibrio tra ciclismo, turismo ed emozione, Chase the Sun sceglie il giorno del solstizio d'estate, il prossimo 17 giugno, per scoprire quanta distanza si può fare in un giorno. Non è una gara, non c'è classifica, ma c'è da pedalare. Un'esperienza unica, che si svolgerà in contemporanea con il Regno Unito, con un forte legame emotivo con il territorio, vissuta alla velocità della bicicletta.

Il percorso
Quattro salite e un percorso vallonato. La prima inizia al chilometro 38, in 7 km si sale di 305 metri, scollinando in località Rocca delle Caminate. Seguono una discesa abbastanza tecnica a Predappio quindi la seconda salita alla Cima Coppi, 860 metri di dislivello in poco meno di 40 chilometri. I primi venti sono dolci e pedalabili, mentre la seconda parte richiede maggiore impegno. Il terzo scollinamento inizia al chilometro 162: è la salita di Carmignano, dove si sale di 380 m in circa 12 km per scollinare a quota 420 metri sul livello del mare. A questo punto i chilometri percorsi sono 176 e può essere il momento buono per una pausa al ristorante Il Pinone. La quarta e ultima salita è quella al colle di Calci: da Buti, chilometro 223, si sale di 610 m in 13 km lungo la provinciale del Monte Serra; in prossimità del ristorante I Cristalli, al bivio, chilometro 234, si torna a scendere verso Calci. Tra una salita e l'altra il percorso è variamente vallonato.



Come partecipare
Chase the Sun non è a carattere competitivo-agonistico. Il percorso coast-to-coast da Cesenatico a Marina di Pisa/Tirrenia si affronta in totale autonomia, una "passeggiata in libera escursione" nel pieno rispetto del codice della strada.
Sono previste due modalità di partecipazione:
Individuale, si porta a termine da soli l’intero percorso;
Relay (staffetta), prevede la partecipazione di squadre composte da tre elementi, con il vincolo di una partecipazione femminile in ogni squadra. I 3 componenti si alterneranno liberamente lungo l'intero percorso, da completare comunque tra l'alba e il tramonto, e percorrendo ognuno non meno di 80 chilometri (anche in differenti sezioni di viaggio). I frazionisti in auto (una sola auto consentita per ogni squadra di tre elementi) dovranno rendersi disponibili, in caso di richiesta o necessità, per assistenza anche agli altri partecipanti.

Il costo di iscrizione è di 10€ e da diritto alla partecipazione, al road-book/foglio di viaggio/traccia gpx e al segno di riconoscimento. Oltre a questo sono offerte speciali convenzioni con hotel e ristoranti in partenza e in arrivo.
Sunrise Hotel, Cesenatico. 95€ a persona, inclusivi di sistemazione in hotel quattro stelle con cena, notte in camera doppia o tripla, colazione e servizio trasporto bagagli dalla partenza all'arrivo. (Per le staffette il costo è di 75€, con trasporto bagagli a carico dell'auto di squadra)
Sunset Hotel, Tirrenia. 95€ inclusivi di sistemazione in hotel quattro stelle con welcome drink di arrivo, sunset dinner in ristorante sulla spiaggia, notte in camera doppia o tripla, colazione e official shirt.
Pacchetto senza hotel: 125€ inclusivi di welcome drink all'arrivo, cena prima della partenza e all'arrivo, official shirt, trasporto bagagli dalla partenza all’arrivo.

Le iscrizioni si possono effettuare sul sito di Turbolento, a questa pagina.