Un weekend di trionfi per Sidi

05.03.2017

I grandi del ciclismo si sono dati appuntamento sulle strade della Toscana. Erano due le gare in programma e i campioni Sidi hanno conquistato entrambe. Sabato 4 marzo Michał Kwiatkowski (Team Sky) ha vinto la Strade Bianche, una gara dura e spettcolare, entrata ormai nella leggenda del ciclismo con i suoi 11 settori di strade sterrate da affrontare su e giù per le colline senesi. Una prima vittoria stagionale di grande qualità per Kwiatkowski. Il polacco ha tagliato a braccia alzate il traguardo in Piazza del Campo, la famosa piazza del Palio di Siena, vincendo così per la seconda volta in carriera la classica toscana (la prima fu nel 2014).

Domenica 5 marzo ancora Sidi ai vertici. Questa volta con Adam Yates (Orica-Scott). Il corridore britannico, che nel 2016 si è presentato come una delle nuove stelle sulla scena del ciclismo mondiale, con il quarto posto al Tour de France e la conquista della maglia bianca di miglior giovane, ha vinto il GP Larciano, trasmesso in diretta su Bike Channel.



E ora Paris-Nice & Tirreno-Adriatico
La stagione continua ed entra nel vivo, si va verso la Sanremo e le grandi classiche del nord. Domenica è iniziata la Paris-Nice e Sidi ha vinto la prima tappa con il francese Arnaud Demare (FDJ), al terzo centro stagionale. Sempre questa settimana inizia la Tirreno-Adriatico (8-14 marzo) con tante stelle dello squadrone Sidi al via tra cui Vincenzo Nibali e la sua Bahrain-Merida e Fabio Aru con l'Astana Pro Team, che ricordiamo sono entrambe formazioni interamente sponsorizzate Sidi. Con tutti questi campioni c'è Shot il nuovo modello proposto dalla collezione strada Sidi per il 2017, una calzatura innovativa nella tecnologia e nel design, una calzatura destinata alla vittoria.






(Foto Bettini per Sidi)