My Bike. 12/ La Bianchi di Andrea

02.03.2017

Bike Channel vuole raccontare la passione per il ciclismo attraverso le vostre bici e i vostri racconti. Ogni settimana pubblichiamo una bici diversa, per scrivere tutti insieme quel grande romanzo che è la nostra passione per la bicicletta. La storia di questa settimana comincia con... tre dita rotte.


La bici di questa settimana ci arriva da Andrea Guerrini (Prato, Firenze).

Questa è la mia bici. Una Bianchi, comprata in nome della passione per la bicicletta. Una passione rimasta dopo anche dopo la fine dell'attività agonistica, cinque anni conclusi per mancanza di risultati. La settimana stessa che la comprai per festeggiare portai le paste al lavoro, quello stesso giorno mi cascò un pacco di tubolari su un piede rompendomi tre dita.

I giorni passavano a casa e il desiderio solo di salirci per le prime pedalate cresceva sempre di più fino a che finalmente ristabilito andai a fare il primo giro, ricordo che fu molto emozionante, una sensazione di libertà totale. Ormai sono passati quattro anni dal giorno che ho acquistato la mia bici, esco occasionalmente nel tempo libero da solo o con amici ma quella sensazione di libertà è sempre viva, ogni volta che quelle ruote scorrono sull'asfalto portandosi via tutti i pensieri e le frustrazioni della vita di tutti i giorni. Questa è nostra storia, un saluto a voi!


Volete condividere con noi la vostra bici e i vostri racconti? Mandateci una mail a info@bikechannel.it con una foto della vostra bici e raccontanteci la sua storia, come l'avete incontrata, come è cambiata nel tempo, quali avventure avete vissuto insieme e quali saranno le prossime.


1/ La Giant di Massimiliano 
2/ La Roubaix di Marco
3/ Heidi e la sua "Rosy" 
4/ Il messaggio di Stefano 
5/ La BMC di Claudio      
6/ La Gravity Bike di Juri
7/ La Piton di Marco 
8/ Il Tandem di Pierluigi 
9/ La Argon 18 di Andrea
 
10/ La Rockhopper di Lido 
11/ La e-bike di Alberto