A survey of open space

Il viaggio di due cittadini partiti per 4000 miglia in bici alla ricerca degli ultimi luoghi selvaggi d'America. Al risveglio della grande espansione occidentale d'America, il film è un ritratto del cicloturismo e della scoperta della wilderness. Un viaggio epico che comincia sul confine messicano e si espande in tutto il continente, arrivando a toccare tre oceani prima di concludersi alle porte dell'Artico. Tra scenari mozzafiato, il film cattura il conflitto tra il sogno delle terre selvagge e la loro progressiva scomparsa all'inizio del ventunesimo secolo.