Ascoltare le nostre sensazioni

05.02.2016

Spesso nella ricerca "assoluta" della vittoria, chiudiamo la mente alle sensazioni. Diventiamo macchine che vogliono dal nostro corpo il massimo, dal cervello il piu' veloce computer mai creato ad oggi. Calcoliamo tutto, ma nel farlo perdiamo la strada per equilibrare ogni possibilita', spesso indipendente da noi. Cosi' ci chiudiamo in una scatola molto stretta e soffochiamo con la nostra anidride carbonica (affanno e stress).

Ci sentiamo apparentemente bene, ma non e' cosi. Non diamo spazio all'ossigeno per rigenerare le cellule neuronali. La pace interiore e' schiacciata dall'impertono muscolare e dalla tensione da massima prestazione. Secondo voi questo e' giusto? La vita e' una gara, ogni attimo e' una prova con se stessi dentro un sistema creato dagli altri. Il confronto diretto ed indiretto e' la vita di tutti i giorni, almeno di chi ricerca la sua identita' dentro un sistema, che sia sport o vita sociale - lavoro - famiglia - amicizie e tutto il resto. Siamo tutti alla ricerca di una zona di COMFORT dove riposarci e trovare lo stato di FLOW. Pero' come esseri umani siamo un po' strani, appena siamo seduti nella nostra ZONA DI COMFORT corriamo per un altro obiettivo...

Questa si chiama RICERCA, PASSIONE, CARATTERE. Ogni  tanto fermiamoci a RESPIRARE e MEDITARE .
IMPARIAMO  DAGLI ERRORI >> PERDERE >> COME SI PUO' COSTRUIRE LA NOSTRA PIU' SOLIDA VITTORIA per arrivare al NOSTRO MASSIMO, cioe'  un compromesso di CHI SIAMO VERAMENTE e non quello CHE MAI SAREMO.

Troppe immagini ci fanno volare in alto piu' delle nostre reali capacita', costruiamo ad ogni allenamento il nostro futuro, cerchiamo di capire le sensazioni che riceviamo e facciamo il nostro percorso tecnico e mentale. Affidiamoci a chi ha superato questo stato da anni, la sua esperienza ci potra' dare conforto quando ci perdiamo in questa nostra crescita infinita. Attenzione al tutto subito e facile: spesso e' frutto solo della nostra immaginazione ed insicurezza interiore , ma anche manipolazione mentale dei social network - realta' virtuale - vendita .
LE VITTORIE SI CREANO IN ALLENAMENTO. IN GARA SI VA' A RITIRARE LA COPPA. COSI' E' PER TUTTI perchè SIAMO TUTTI UGUALI!

Alessandro Schiasselloni - Mental Coach - Riflessologo - Preparatore Atletico
Telefono: 333 4014119 - Email: aschiasselloni@gmail.com - www.posturale.info - www.sportmentalist.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/alessandro.schiasselloni