Tour Down Under: in esclusiva su Bike Channel, dal 18 al 25 gennaio 2015

23.12.2014

Dal 18 al 25 gennaio in esclsuiva su Bike Channel arriva la prima gara del Campionato Mondiale Uci di Ciclismo: Il Santos Tour Down Under! Il Giro dell'Australia è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge nel territorio di Adelaide, nel sud dell'Australia, ogni anno. Ecco la storia di questa competizione:

Ha preso il posto del Giro di Sardegna come corsa a tappe di inizio stagione. Fino al 2007 era inserita nell'UCI Oceania Tour e dal 2008 è valevole come prima gara del circuito UCI ProTour. Nel 2009 ha acquisito la denominazione di Santos Tour Down Under, dal nuovo sponsor, "Santos", una compagnia del gas. Dal 2006 la Down Under Classic fa da apertura ufficiale della corsa.

Storia
La gara, che si svolge dal 1999 ed è diretta da Mike Turtur, era inserita nel calendario dell'UCI Oceania Tour, corrispettivo continentale dell'Oceania del più noto Pro Tour, dal 2005 al 2007. Nel 2005, venne promossa dalla Union Cycliste Internationale alla categoria 2.HC, la più alta assegnata ad una gara al di fuori dell'Europa.

Dal 2008 la corsa è parte dell'UCI ProTour. Il primo vincitore della gara fu Stuart O'Grady. Simon Gerrans detiene il record di affermazioni essendosi imposto per tre volte nel 2006, 2012 e 2014

Le maglie
Il plotone del Tour Down Under 2007 tirato dalla Discovery Channel

I leader delle diverse classifiche vestono durante la gara particolari maglie distintive.All'edizione 2013 tali casacche distintive sono:

La maglia ocra (Ochre Leader's Jersey) è assegnata al corridore con il miglior tempo cumulativo alla fine di ogni tappa ed al vincitore finale. Il color ocra è associato all'Australia ed il Tour Down Under è l'unica corsa ad avere questa maglia come segno distintivo del leader.

La maglia azzurra (Sprint Jersey) è assegnata al corridore che conquista il maggior numero di punti e bonus di tempo che vengono assegnati ai primi tre che attraversano i corrispettivi traguardi lungo la corsa e quello finale.

La maglia bianca a pois verdi (King of the Mountain Jersey) è assegnata al corridore con il maggior numero di punti che vengono assegnati ai primi cinque che transitano sulle cime.

La maglia nera (Young Rider Jersey) è assegnata al corridore Under-25 che ha il miglior tempo cumulativo alla fine di ogni tappa e al termine della corsa.

La maglia verde (Most Competitive Rider Jersey) è assegnata al corridore che porta più attacchi, fughe ed aiuto ai compagni di squadra per ottenere i maggiori vantaggi durante la tappa.

La maglia rossa (Winning Team Jersey) è assegnata ai ciclisti della squadra che ha il più basso tempo cumulativo dei suoi quattro migliori classificati in ognuna delle tappe.

LA GARA 2015

Il Tour Down Under arriva quest'anno alla sua 17esima edizione e sarà un primo importante test e banco di prova per i grandi nomi del circuito. L'ultima notizia è che non ci sarà il campione uscente Simon Gerrans (3 successi totali). L'australiano si è rotto la clavicola in mtb e a gennaio non potrà nemmeno partecipare al campionato australiano. Tra i big sono attesi Lars Boom, Marcel Kittel, Giacomo Nizzolo, Domenico Pozzovivo, Lui Leon Sanchez e Frank Schlek.


TOUR DOWN UNDER
In esclusiva su Bike Channel dal 18 al 25 gennaio 2015