Mondiali, alla BMC il primo oro

22.09.2014

 
Alla BMC il primo oro mondiale. Ieri vittoria nella crono a squadre per la squadra di Oss e Quinziato. Intanto Colbrelli continua a stupire…
 
 
Poco più di un'ora in sella a quasi 54 di media. Con questa eccezionale prestazione la BMC si porta a casa la medaglia d'oro nella crono a squadre di Ponferrada, riscattando il secondo posto del 2012. Sul podio anche la Orica e l'Omega, che puntava però al metallo più pregiato potendo contare sullo specialista Tony Martin.
 
Nel successo della BMC spiccano i nomi, e le prestazioni, dei nostri Daniel Oss e Manuel Quinziato. 27 anni il primo, e alla prima grande vittoria della carriera, 34 il secondo, pronto adesso a concentrarsi sulla prova in linea di domenica, in cui la sua esperienza sarà un valore aggiunto non indifferente nella nazionale di Davide Cassani.
 
Già, come sta la nostra Italia? Il più in forma, pochi dubbi, è Sonny Colbrelli. Il 24enne ha inanellato due vittorie consecutive al Memorial Pantani e al GP Industria, Commercio e Artiginanato di Prato. E' in palla, giovane, sfrontato e potremmo giocarcelo come carta imprevista per mischiare le carte. Fra i big, Aru continua a tenere l'ottima condizione espressa alla Vuelta, mentre sembrano migliorare anche le prospettive e le sensazioni di Nibali e Visconti.
 
Gli azzurri sono adesso nel ritiro di Brà, vicino a Cuneo. Poi la partenza per la Spagna, mentre la tensione continua a crescere.
 
 
 
Luca Gregorio