LottoNL-Jumbo dietro lo sviluppo dei nuovi occhiali Shimano S-Phyre

28.02.2018

La gamma di occhiali Shimano vanta caratteristiche tecniche che la rendono una scelta ideale per differenti tipologie di ciclista: da quello competitivo a quello ricreativo. Oggi, esattamente come succede per le calzature e l’abbigliamento a marchio S-PHYRE, i nuovi occhiali posizionano Shimano nella fascia più alta del mercato per questa categoria di prodotti.

Il concetto della gamma si basa sull'ottimizzazione della trasmissione di potenza attraverso la combinazione di vestibilità, peso e aerodinamica. Il risultato è un design aderente per ridurre la turbolenza del flusso d'aria e adattarsi comodamente alle tempie. Il peso degli occhiali non è affatto trascurabile, motivo per cui questi nuovi modelli fermano l’ago della bilancia a 25g e 30g rispettivamente.

Il contributo dei ciclisti della formazione World Tour LottoNL-Jumbo è stato ovviamente fondamentale, sottolineando il fatto che i professionisti hanno bisogno di lenti grandi per una maggiore protezione, tinte più scure per una maggiore visibilità in condizioni di luce intensa, montaggi sicuri ma confortevoli e forti rivestimenti antigraffio.

I corridori del Team hanno già conquistato tre vittorie con gli occhiali S-PHYRE R in questa stagione: con Danny Van Poppel alla Volta a la Comunitat Valenciana (nella foto) e Dylan Groenewegen al Dubai Tour e alla Volta ao Algarve.

Da Aprile i modelli S-PHYRE R e S-PHYRE X saranno lanciati sul mercato, ogni confezione con tre tipologie di lente: una polarizzata, una fotocromatica e una specifica per condizioni di scarsa luminosità. Tutte le lenti sono realizzate in Policarbonato Teijin di alta qualità che offre protezione UV400 e un'elevata resistenza agli urti e ai graffi. I rivestimenti idrofobi su entrambi i lati delle lenti aumentano l'idrorepellenza impedendo agli occhiali di attrarre sporcizia e polvere, riducendo la distorsione della vista e l'affaticamento degli occhi.