Parigi-Modena: avventura senza competizione

27.09.2017

Un'avventura per sportivi, appassionati di ciclismo, che vogliono vivere qualcosa di unico. Questa è la Parigi-Modena, viaggio non competitivo dall'Île-de-France all'Emilia dove non c'è classifica ma solo voglia di scoprire e condividere il viaggio, tanto che il traguardo lo si raggiunge tutti assieme. E con una buona causa, perchè per ogni chilometro pedalato si raccolgono fondi a favori dell'associazione Rêves, che da anni si occupa di realizzare i sogni nel cassetto di bambini gravemente malati.

Il viaggio è cominciato lo scorso due giugno da Euro Dinseyland, alle porte di Parigi, e dopo aver attraversato la Francia e parte dell'Italia è approdata a Modena in soli cinque giorni. Il percorso è studiato per godersi il maggior divertimento possibile in sella, attraverso strade ideali, panorami spettacolari e sempre diversi. Combinando frazioni a pedali e trasferimenti, il viaggio coinvolge ex atleti e ciclisti amatoriali, senza badare al livello di allenamento. L'unica cosa che conta infatti è la volontà di approfittare di ogni istante nei cinque giorni del viaggio.

Le colline dello Champagne, le Dolomiti, il Lago di Como e infine la via Emilia, da Milano sino a Modena... un viaggio unico che ha coinvolto trenta ciclisti, accompagnati da grandi campioni di fama internazionale, e che potrete rivivere in tutta la sua spettacolare ricchezza giovedì 05 ottobre, alle 21:30, su Bike Channel.