Pirelli lancia Cycl-e ed una innovativa linea d'abbigliamento

28.08.2017

Pirelli debutta da protagonista a Eurobike, la più prestigiosa fiera europea del mondo bici, in svolgimento da oggi a Friedrichshafen, sul Lago di Costanza. Tra le novità più attese dell’edizione 2017 della manifestazione tedesca ci sono, infatti, i tre pneumatici della linea PZero Velo, presentati a Milano lo scorso giugno e già accolti favorevolmente dagli appassionati delle due ruote e Cycl-e, la gomma per bici elettriche sviluppata per il modello ST5 di Stromer.

Cycl-e, la gomma e-bike con prestazioni da moto
Novità assoluta, presentata in anteprima mondiale a Eurobike, Cycl-e segna il debutto di Pirelli nel mondo delle bici elettriche.
Una prima versione della nuova linea, attenta nello stesso tempo al design e alla sportività, è stata sviluppata per la nuovissima e-bike ST5 dell’azienda svizzera Stromer, che verrà lanciata proprio in occasione della fiera tedesca.
La nuova gomma offre massima resistenza alle forature, un “look&feel” giovane e trendy e una maneggevolezza e affidabilità da moto, grazie al profilo brevettato, frutto dell’esperienza Pirelli nel settore delle due ruote a motore, stradali e sportive.
Cycl-e nasce dall’attenzione di Pirelli per la mobilità sostenibile, segmento nel quale la P lunga è protagonista anche nel mondo dell’auto, e dalla strategia “tailor-made” dell’azienda milanese, che si traduce nell’offerta di una gamma di prodotto completa e ritagliata sulle necessità e lo stile di ciascun consumatore.
La nuova linea, infatti, è destinata a quei ciclisti, sempre più numerosi ed esigenti, che preferiscono l’elettrico non solo per la mobilità urbana ma anche per il touring e il trekking.

Pzero velo, tre soluzioni per ogni esigenza
Tra i nuovi prodotti presenti a Eurobike, la nuova gamma Pirelli di pneumatici dedicata alle bici da competizione su strada è quella che suscita il maggiore interesse di operatori e appassionati del settore.
Sviluppata dai tecnici Pirelli con l’obiettivo di offrire “l’equilibrio perfetto” ai ciclisti più esigenti, la gamma si compone di tre modelli, identificati da etichette colorate come gli pneumatici di F1 (di cui Pirelli è fornitore esclusivo dal 2011): PZero Velo (etichetta argento), PZero Velo TT (etichetta rossa), PZero Velo 4S (etichetta blu). Tre diverse soluzioni, accomunate dalle prestazioni ottimali e bilanciate. PZero Velo (23x622 – 25x622 – 28x622) è il più versatile dei tre, per la competizione o l’allenamento, perfetto sull’asciutto così come sul bagnato grazie all’elevato grip e all’incredibile maneggevolezza. PZero Velo TT (23x622) è il più veloce e leggero della gamma. La sua eccezionale scorrevolezza si accompagna, per la prima volta in questo segmento, ad un’altissima tenuta sul bagnato. PZero Velo 4S (23x622 – 25x622– 28x622) è il quattro-stagioni; offre scorrevolezza e incredibile grip, anche in condizioni e temperature estreme, a cui si aggiunge un’alta resistenza alle forature. Ideale per i climi invernali e per l’uso in regioni più fredde ed umide.
Nel cuore di PZero Velo c’è una mescola unica, esclusiva e brevettata da Pirelli per il ciclismo: SmartNet SilicaTM. Composta da oltre diciassette elementi, la mescola Pirelli è stata sintetizzata nel polo tecnologico di Milano Bicocca, dagli stessi ricercatori che hanno messo a punto le mescole dei P Zero di F1.
SmartNet Silica™ è una molecola a base di silice ed è garante di eccezionali prestazioni direzionali, offrendo elevatissima scorrevolezza e sorprendente tenuta su asciutto e bagnato, oltre ad un’ottima resistenza alle forature.
SmartNet Silica™, infatti, sa creare un network di particelle, legando a sé altri elementi della mescola: la stabilità del reticolo molecolare è determinante per garantire il perfetto bilanciamento delle prestazioni e contribuisce alla protezione naturale contro le forature.
Per PZero Velo i ricercatori Pirelli hanno anche sviluppato tecnologie di derivazione F1 e SSP, categoria della World Superbike.
Ad esempio, per il battistrada di PZero Velo e PZero Velo 4S (il modello TT è totalmente slick), Pirelli ha utilizzato la tecnologia FGD “Functional Groove Design”, di derivazione motorsport.
La scolpitura, che non ha solo funzione estetica, si ispira a quella di uno dei migliori pneumatici Pirelli per le SSP: Diablo Supercorsa. Il disegno dei battistrada richiama quello di un lampo e presenta angoli molto stretti nella parte mediana con una decisa apertura verso i laterali, a tutto vantaggio del drenaggio dell’acqua, della scorrevolezza, di un consumo uniforme della gomma.

Abbigliamento tecnico per ciclisti esperti
Pirelli torna nel mondo del ciclismo non solo con i pneumatici da bici P ZERO Velo ma anche con una speciale linea di abbigliamento dall’alto contenuto tecnico sviluppata con il leader del settore Castelli, azienda italiana con più di quarat’anni di storia che è solita testare i suoi prodotti con i più grandi ciclisti professionisti. Dedicata ai ciclisti più esperti, che cercano il massimo delle prestazioni non solo nella scelta dei loro pneumatici ma anche dai capi da indossare, nei quali ricercano il massimo della qualità e anche dello stile.
Anni di ricerca e di esperienza al fianco dei più importanti ciclisti pro hanno consentito a Castelli di sviluppare una capsule collection dall’alto contenuto tecnologico, adattata da Pirelli Design alla sua identità inconfondibile, che la rende esclusiva e valorizzata non solo dal marchio della P lunga ma anche dalla riconoscibilità tecnica che il prodotto ha nel consumatore specializzato. I nuovi capi si ispirano così ai pneumatici P ZERO Velo e presentano un color code che richiama il linguaggio dei suoi battistrada: argento per il Road Racing, rosso per le Crono e blu per il Four Seasons. Prodotto di punta della collezione è la Aero Race 5.1 Jersey. Come per P ZERO Velo TT, il pneumatico più veloce e leggero della gamma, Pirelli ha attinto al meglio della sua expertise in fatto di tecnologia, con la maglia Aero Race 5.1 Castelli ha raggiunto la perfezione in termini di aerodinamicità e leggerezza realizzando così la maglia più veloce di sempre. I tessuti utilizzati sulla parte anteriore e posteriore hanno dimostrato un risparmo di 22 watt in galleria del vento rispetto ad una normale maglia da ciclismo a 40 Km/h. Ma non è solo aerodinamicità, è anche comfort e resistenza. Questa maglia la si riconosce per i dettagli in colore rosso che identificano il logo P ZERO Velo TT. Colore blu invece per la Climber’s 2.0 Jersey, lo stesso che si applica ai 4S, gli pneumatici P ZERO Velo ideali per le quattro stagioni. Studiata per massimizzare la sua leggerezza, la caratteristica di questa maglia è la sua eccezionale traspirabilità, che la rende ideale per le salite alpine e fresca per le giornate calde. Ma non per questo meno veloce, avendo ottenuto solo 2 watt in meno nei test in galleria del vento rispetto alla Aero Race 5.1. La si riconosce, oltre che per il colore, anche per l’inconfondibile disegno del battistrada a “saetta” posto sulla tasca posteriore. Versatilità e massime prestazioni, sia in allenamento che in gara, per la Marathon Jersey. Per garantire il massimo al tuo equipaggiamento, oltre a scegliere un Pneumatico P ZERO Velo color argento, dedicato al road racing, puoi indossare questa maglia dalla massima leggerezza ed estrema praticità, grazie alla sua zip facile da aprire per maggiore areazione. Oltre al silver, il colore giallo identificativo del brand Pirelli caratterizza questa maglia insieme al disegno battistrada a “saetta” sulla tasca posteriore.

Completano la collezione due modelli di pantaloncini, il Free Aero Race e il Volo Bibshort. Il primo, studiato per essere il miglior pantaloncino da gara, è stato realizzato da Castelli per raggiungere la massima aerodinamicità e comfort. In particolare il fondo gamba in rete elastica garantisce maggiore aderenza alle gambe e un migliore grip distribuito su una superficie più ampia. L’aggiunta del logo Pirelli ne fa l’alleato perfetto per le competizioni di massimo livello. Il Volo Bibshort è il pantaloncino ideale per qualsiasi sfida ciclistica, versatile e dalla vestibilità eccezionale grazie ai materiali innovativi usati nell’interno gamba per maggiore elasticità e supporto muscolare. La capsule composta di prodotti a marchio Pirelli, sarà disponibile on-line da settembre sul sito di e-commerce sviluppato da Pirelli per la vendita della gamma P ZERO Velo, che punta così ad offrire ai propri consumatori nel settore bici un’offerta premium e si completerà di ulteriori capi e accessori targati Pirelli Disegn.

Il progetto Pirelli Design nasce quale evoluzione del precedente Pirelli PZero, lanciato da Pirelli nei primi anni del 2000. Il suo obiettivo, in coerenza con la focalizzazione di Pirelli sui segmenti car Prestige e Premium, è la valorizzazione del brand Pirelli attraverso lo sviluppo di progetti mirati di design che sfruttano il know-how tecnologico dell’azienda, congiuntamente a partner selezionati che rappresentano l’eccellenza in ciascun settore di riferimento, al fine di offrire prodotti unici, iconici e irripetibili.



(comunicato stampa)