Val di Sole: un weekend di MTB

24.08.2017

(articolo scritto in collaborazione con redbull.com)



Dopo una lunga ed entusiasmante stagione di gare, la coppa del mondo di mountain bike è attesa da un finale sensazionale in Trentino. Tutti gli occhi saranno puntati sui discesisti, con i titoli maschile e femminile ancora in palio, mentre nel cross country i giochi sono già fatti. Mettetevi comodi sul divano di casa e leggete tutto quello che c'è da sapere sul gran finale di Coppa in Val di Sole. Uno spettacolo che potrete seguire in diretta esclusiva su Bike Channel, canale Sky 214, con il commento di Angelo Furlan.



Dove siamo


La Valle del Sole è situata in Trentino, nel nord-est della nostra penisola. La famosa pista da discesa si snoda tra i prati e i boschi delle Dolomiti del Brenta ed è nota come Black Snake.


I tracciati di gara


Come sanno bene i discesisti di classe mondiale, questo è un tracciato particolarmente sfidante e impegnativo, che spinge a dare il massimo per uscirne vivi... e vincenti. Dalle enormi e veloci sponde artificiali alle terribili sezioni rocciose passando per gli iconici letti di radici intrecciate, non manca niente su una pista lunga 2.4 chilometri che appaga tutti i sensi. Lo stile old school, aggiornato nel corso degli anni, ha visto alcune delle più grandi battaglie nella storia del downhill di classe mondiale. Forse la sua caratteristica più famosa sono le profonde buche che si riempono rapidamente di polvere mettendo alla frusta le armi da gara dei downhiller. In sostanza, sarà la migliore chiusura che poteva desiderare la coppa del mondo.

Il tracciato di gara cross country, anch'esso aggiornato seguendole nuove tendenze della MTB, è lungo 4 chilometri e, come la sua controparte downhill, è famoso per le sue rocce e radici.


Cosa c'è in gioco?

Tutto! Dopo sei gare, i giochi sono ancora aperti, almeno per la discesa... La francese Myriam Nicole arriva in Trentino con la maglia di leader di coppa. Tuttavia, l'australiana Tracey Hannah e la britannica Tahnée Seagrave sono molto vicine in classifica. La seconda ha vinto l'ultimo round di Mont-Sainte Anne ma ha 146 punti di ritardo, mentre la prima è staccata dalla vetta di 110 punti.

In campo maschile, sono 33 i punti che separano il leader della serie Greg Minnaar da Aaron Gwin. L'australiano Troy Brosnan è staccato invece di 77 punti, un distacco che gli consente ancora di puntare alla conquista della coppa di specialità, sperando in uno scivolone degli altri due. Per entrambe le competizioni ci sono 50 punti in palio per le qualifiche e 200 per la vittoria, quindi ogni atleta in corsa dovrà dare assolutamente il massimo.


Schurter punta alla stagione perfetta

Nel cross country le cose sono un po' più semplici in quanto Yana Belomoina e Nino Schurter hanno già conquistato entrambi le rispettive corone all'ultima gara in Canada, con una tappa d'anticipo. Detto questo, la battaglia continua per gli inseguitori con l'elvetico che è comunque alla rincorsa della stagione perfetta: ha vinto cinque tappe su cinque e punta all'en plein.


Chi ha vinto l'anno scorso

Lo scorso anno, la Val di Sole ha ospitato i campionati del mondo di downhill, con gare d'altissimo livello. Rachel Atherton ha chiuso la sua stagione perfetta con una vittoria e Danny Hart ha dominato in campo maschile con il quarto sigillo consecutivo in una fenomenale seconda parte dell'anno.

Quest'anno, Rachel sta ancora recuperando da un infortunio alla spalla ma in Canada ha mostrato di essere vicina alla vetta. Una vittoria qui sarebbe un bel tonico in vista dei mondiali di Cairns, in programma due settimane dopo in Australia. Per Danny, è stata una stagione altalenante ma alle ultime tre gare è sempre salito sul podio e potrebbe ripetersi su una pista che gli è sempre piaciuta.


Come seguire le gare

Tutte e quattro le corse di Daolasa di Commezzadura saranno trasmesse in diretta esclusiva su Bike Channel, canale Sky 214, con la telecronaca di Angelo Furlan. Si comincia sabato con le prove di downhill: le donne alle 13:05 e gli uomini alle 15:10. Domenica è il turno delle prove cross-country, in diretta dalle 12:05 (donne) e dalle 14:40 (uomini). Sarà uno spettacolo imperdibile, sul canale di riferimento per tutti gli appassionati di MTB!





(testo e foto via Red Bull Team)