Prosecco Classic, la ciclostorica della Marca

01.08.2017

Una pedalata in compagnia tra amici per riscoprire alcuni dei percorsi più belli dell'Alta Marca Trevigiana senza lo stress della competizione, sulle orme dei campioni di un tempo che riuscivano a trovare il tempo di fermarsi ad apprezzare il paesaggio ed i suoi prodotti. Si disputerà il prossimo 10 settembre la ciclostorica Prosecco Classic De Marchi, una giornata per assaporare il meglio della storia del ciclismo e del vino.

Il ritrovo per quest'anno è tutto nuovo, con un raduno di partenza che si sposta a Valdobbiadene, capitale del Prosecco Docg, per dare il via alla ciclostorica in coda alla GranFondo Prosecco Cycling. Il percorso è spettacolare e per tutti. L'edizione 2017 ricalcherà lo stesso percorso della GranFondo e sarà caratterizzata da due percorsi. Il lungo, già collaudato con successo nelle ultime edizioni della Prosecco Cycling, misurerà 96.4 chilometri e avrà un dislivello complessivo di 1550 metri. Il percorso corto in località Refrontolo svolta in direzione Pieve di Soligo, Farra di Soligo e si collegherà alla seconda parte del tracciato pianeggiante. Passaggi spettacolari nel cuore delle colline del Prosecco, all'interno di uno scenario che non presenta particolari asperità il percorso corto. Più impegnativo invece il percorso lungo con tre salite corte ma dure. Per le bici anni fine settanta e ottanta il lungo è piacevole da fare e gli strappi duri sono superabili perché corti, per i meno allenati o con bici più vecchie si consiglia il percorso corto che è meno impegnativo.

L'iscrizione costa 25 € fino a fine mese, e 30 € dall'inizio di settembre. Tutte le informazioni tecniche, gli orari, i percorsi e le modalità di iscrizione sono sul sito www.laemiliodemarchi.com

L'evento sarà ripreso e sostenuto da Bike Channel, che riproporrà un ampio servizio dedicato alla giornata della ""Prosecco nelle settimane successive alla ciclostorica, in onda sul canale Sky 214.