Leogang: un downhill d'alta quota

08.06.2017

(articolo scritto in collaborazione con redbull.com)


Neanche il tempo di tirare il fiato dopo l'emozionante round di Fort William che team e atleti della Coppa del Mondo downhill si stanno dirigendo verso l'Europa continentale per la prossima tappa. La destinazione finale è Leogang, in Austria, che per la settima volta ospita una gara di Coppa del Mondo. Una corsa che potrete vedere in esclusiva su Bike Channel, canale Sky 214, con il commento di Paolo Mei e Ilenia Lazzaro.

Dove siamo?
La competizione si svolgerà nel Bike Park di Leogang, nella regione di Saalfelden Leogang. Dal Monte Asitz scende la maggior parte dei trail, inclusa la pista World Cup Speedster, con un andamento tortuoso che conduce sino alla parte finale, in cui si trovano anche i tracciati 4X e Dual Slalom e l'area dedicata al dirt jump. Se avete tempo da perdere potete provare la pista per lo slittino estivo, un toboga lungo 400 metri.

Il tracciato di gara
Spesso criticato per essere troppo artificiale e noioso, il percorso Speedster ha subito delle modifiche negli ultimi anni per farlo sembrare meno simile a una tipica pista da bike park. Nel 2016 sono state aggiunte nuove sezioni tecniche, con altre piccole modifiche apportate per la competizione del 2017.

Ombrelli o crema solare?
La pioggia ha condizionato le prime due tappe di questa stagione, come per la gara di Leogang dell'anno scorso. Tuttavia le previsioni sono buone per questo weekend, con temperature sopra la media. Non mancheranno alcuni temporali, ma si prevede una pista asciutta per le finali di domenica.

L'edizione 2016
Aaron Gwin ha vinto qui negli ultimi due anni, con una gara epica nel 2015 corsa senza catena. Loris Vergier è arrivato secondo nel 2016, con Troy Brosnam sul terzo gradino del podio.
Rachel Atherton ha vinto la gara femminile nel 2016, proseguendo la sua lunga striscia di trionfi iniziata l'anno prima. Tahnée Seagrave è giunta seconda l'anno scorso, a cinque secondi di distacco dalla sua connazionale, con la sorprendente canadese Miranda Miller al terzo posto.

I possibili protagonisti
Greg Minnaar è in formissima dopo il trionfo di Fort William, ma le ruotone da 29" che hanno funzionato così bene in Scozia potrebbero avere un impatto inferiore sul più lento tracciato di Leogang. Gwin ha vinto tre volte qui e probabilmente è il più serio contendente di Minnaar per il titolo. Loïc Bruni sta vivendo un inizio di stagione frustrante e sicuramente brucia dal desiderio di fare qualcosa di molto speciale in Austria.
La presenza di Rachel Atherton non è ancora certa dopo la lussazione della spalla subita in prova a Fort William, ma se deciderà di gareggiare l'infortunio avrà un sicuro impatto sulle sue performance. Questo lascia via libera a Tracey Hannah e Myriam Nicole, rispettivamente prima e seconda classificata in Scozia. La francese non ha corso in Austria dopo il 2014 così l'australiana diventa la naturale favorita.

Gli orari
La tappa di Coppa del Mondo di Leogang verrà trasmessa in diretta su Bike Channel, canale Sky 214, domenica 11 giugno alle 13:05 (donne) e 15:10 (uomini). Per domande dal vivo ai nostri commentatori Paolo Mei e Ilenia Lazzaro scriveteci via Twitter con l'hashtag #AskBikeChannel.





(testo e foto via Red Bull Team)